GIOVANNA CRESCINI - astima.it, ARTE che FERMA il TEMPO

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

GIOVANNA CRESCINI

PITTORI
 
 
 
 
 
 
 


Attivo dal : 24/05/2011

Aggiornato al 26/04/2015

 
 
 
 
 


Benvenuti in GRANDI OSPITI in GALLERIA_

Categoria _ PITTORI

Esposizione di  " GIOVANNA CRESCINI "



Biografia dell'Artista

Giovanna Crescini nata a Perugia,
vive e lavora a Quiliano (SV) in Vico Oro 4/3.
Si diploma nel 1962 in Maestra d'Arte presso l'Istituto d'Arte
"Bernardino di Betto" di Perugia.Si dedica all'insegnamento del Disegno
e Storia dell'Arte, fa esperienze nella grafica pubblicitaria a Milano
e Perugia. Dal 1991, anno della sua prima personale, si dedica
principalmente alla pittura ad olio nella quale raggiunge una decisa
maturità tecnica ed espressiva. Tecnica che indubbiamente predilige
su tutte le altre.E' iscritta in tre Associazioni Culturali del territorio:
"Renzo Aiolfi", "Villa Cambiaso" e come socia fondatrice del "Quilianoarte".
E' socia di SATURA ASSOCIAZIONE CULTURALE di GENOVA.
Numerose le collettive e 23 personali con ampie segnalazioni
di stampa e di critica in cataloghi e riviste d'arte.Molte sue opere sono
presenti in collezioni private.Esposizioni personali:_1991 NOLI (SV)
sede A.V.I.S.1992 SAVONA Palazzo della Provincia_1993 SAVONA Palazzo
Civico1994 SAVONA Palazzo Civico1995 CELLE LIGURE Palazzo Civico_ SAVONA
Palazzo Civico1996 NOLI sede A.V.I.S._1997 SAVONA Palazzo Civico_
1999 SANREMO Bottega d'Arte2001 NOLI sede A.V.I.S._ PERUGIA Galleria d'Arte
"Sansalù al Borgo"2002 VADO LIGURE "Antologia" in Villa Groppallo
2003 SAVONA "Ancora è..colore" - Palazzo della Provincia
2004 QUILIANO "Non solo colore" rassegna d'arte Villa Maria "UNISABAZIA"
      ALBISSOLA MARINA "Guardando, guardando ancora"
Arte Spazio Battaglia  Presentazione libro di poesie di Silvana Alliri
2006 QUILIANO "Storie che raccontano i colori"
Presentazione di Franca Maria Ferraris in Villa Maria
2007 ALBISSOLA MARINA "Azzurri cieli" Pozzo Garitta
     2008 SAVONA "E le stelle stanno ancora a guardare"- Villa Cambiaso
2010 " CONCERTO DI PRIMAVERA" Villa Groppallo - Vado Ligure
2010 " SOTTO LO STESSO CIELO" Sala espositiva "Palace" di Spotorno
Collettive significative:
Spoleto, Sanremo, Santhià, Savona, Perugia, Todi, Vado Ligure,
Spagna, Albenga, Garlenda, Breil Sur Roya, Capo Nero, Spotorno,
Albisola Superiore, Dolceacqua, Albissola Marina, Santuario di Savona,
Arnasco, Tiassano (SV), Torre del Greco, Trivero, Boves, Altare,
Mugnano (PG), Pallare (SV), Millesimo, Genova,
Messina, Montezemolo, Cairo Montenotte._Hanno scritto di lei:

 
 


Messina, Montezemolo, Cairo Montenotte._Hanno scritto di lei:
B.Cardaci 1999/2002/2003/2006_M.T.Castellana 1991/1992/1993/2005/2006
T.Piccolini Battaglia 1998_O.Racchi 1998_Riviera 1999_N. Cassanello 2003
Il sec. XIX 2004_La stampa 1995/1999/2008
G. De Gregori 2004/2007_M.Pennone 2005/2008
S. Alliri 2005/2007_C. Marino 2005_G. Latronico 2005_M. Belgiovine 2005
F.M.Ferraris 2006/2008_L.Rossi 2006_P.Gioia 2007_S.Salucci 2007
I.Trevisani Bach 2007_P.Vintera 2008A.M.Pero 2009
_M.T.Castellana 2010_a S.Bottaro 2010_a A.Pero 2010

Critica Artistica

2010 aprile M.T.Castellana
Uomini e donne disposti sulle grandi tele esprimono atteggiamenti
di riflessione, di intesa modulata sul dialogo degli sguardi.
2010 aprile A.M.Pero
…. dove domina una natura arborea lussureggiante ed un mondo
animale pervaso da incondito vitalismo e quella in cui si muove
l'uomo, portatore di problemi, di dubbi e di tormenti
esistenziali determinati dall'impossibilità di comunicare.
2010 settembre S.Bottaro
….per la forte valenza che le sue opere sprigionano: calore umano,
amore per la natura e le sue creature, racconti dal vero
che diventano fiabe, sogni, desideri di rinnovazione.  
In Aprile 2008 la scena è stata tenuta dalla personale di Giovanna Crescini,
un'artista solenne, talora quasi ieratica, che nel suo metarealismo è
capace di esprimere una gamma assai vasta di sentimenti, tutti però
legati all'inesausta domanda sul destino dell'uomo. Nella sua opera
si scontrano due posizioni portatrici di un'eguale valenza eppure, sino
ad oggi almeno, inconciliate: da un lato la fede e dall'altro una sorta
di laicismo esistenziale che grava sul suo spirito e la induce a dipingere
tragiche figure ammantate di un silenzio che sorge dall'intimo e che
le avvolge dall'esterno. Talora sembrano compiere una sorta di pellegrinaggio,
forse quello che costituisce l'esercizio vitale
che la pittrice è intenta a compiere.
Prof. Aldo Maria Pero

OPERE DELL'ARTISTA


 
 


L'AMORE E'...." ceramica smaltata - cm.30 - 2013



OSCAR, l'amico di TIBERIO  cm.90x90 - 2013







 
 


ARMONIA  cm.90x90 - 2014










 
 




LA CUSTODE DELLA CULTURA  cm. 90x90 - 2015

.

 
 


 
 


 
 


 
 


 
 


 
 


 
 


 
 


 
 



Vedi Anche

 
 
 


E-mail:  crescini.giovannasv@gmail.com

 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu