15 - Di Esserci - astima.it, ARTE che FERMA il TEMPO

Cerca
Vai ai contenuti

Menu principale:

15 - Di Esserci

Le FACOLTA'
 
 

15 - Di Esserci

01 - Indica la necessità, la possibilità, la convenienza di qlco. (anche nella forma esserci): sono principi da dimostrare; è difficile da spiegare, è difficile a spiegarsi; è facile da fare, da dire, è facile a farsi, a dirsi; non c'è nulla da dire; non c'è che da aspettare.

02 - Indica la destinazione, il fine, la propensione, la preferenza: questo è per te; è per questo che sei venuto.

03 - Introduce un predicato che determina una data azione, processo, fenomeno e sim., senza che vi sia un soggetto esplicitamente definito: è caldo, freddo, è come dici tu; beh, sa com'è.

04 - Rafforza il legame fra il verbo che segue che e l'oggetto di ‘per’: è per te che lo dico; è per il tuo bene che lo faccio.

 
 
 
 
 
 
Torna ai contenuti | Torna al menu